• SABATO 14 DICEMBRE ore 17.00
    DOMENICA 15 DICEMBRE ore 11.00 e 17.00

    PINOCCHIO
    Le avventura di un sognatore
    Teatro Umbro dei Burattini

    Pinocchio sbarca a Senigallia, ma nella rivisitazione della favola il celebre personaggio di Collodi gioca con i moderni videogames e strizza l’occhio pure ai social-network. Sarà l’antica arte dei burattini a presentare Pinocchio in chiave moderna con uno spettacolo che ha già fatto il giro dell’Italia. A mettere in scena la rappresentazione “Pinocchio le avventure di un sognatore” – un’ora e 15 minuti
    la durata – è la compagnia del “Teatro Umbro dei burattini”, diretta da Andrea Bertinelli e Vioris Sciolan.
    La particolarità dello spettacolo è quella di raccontare una favola senza tempo che ha appassionato generazioni di bambini attraverso l’antica arte dei burattini che riesce ancora a emozionare e a divertire, lasciando ai più piccoli anche spazio per l’immaginazione. Ma non basta. Un’altra particolarità è quella di raccontare la celebre storia con un’originale rivisitazione, visto che Pinocchio giocherà e sarà alle prese con i moderni videogiochi o ancora socializzerà con gli altri bambini anche attraverso i social-network. La compagnia ha deciso così di avvicinare il giovane pubblico parlando il suo stesso linguaggio, il linguaggio delle nuove generazioni che trascorrono il tempo su internet oppure davanti al video giocando con la playstation. Ma questa volta non sarà così. I bambini potranno fare una nuova esperienza attraverso un nuovo linguaggio, quello dei burattini, che per molti sarà inedito.
    Lo spettacolo, inoltre, affronta temi di estrema attualità quali la lotta al bullismo e al cyberbullismo di cui sempre più spesso i più giovani sono vittime.
  • VENERDI' 20 DICEMBRE ore 21.15

    OLTRE L'ARCOBALENO
    Compagnia Musical del Portone

    Dorothy, dal greco doron significa regalo, dono e rappresenta la vita. E il viaggio di questa bambina-dono rappresenta il viaggio di ogni donna e di ogni uomo: innanzitutto dentro noi stessi. Perché abbiamo la necessità di valorizzare ciò che già abbiamo dentro, invece di cercarlo fuori di noi, in particolar modo se ciò consente a mistificatori, finti maghi e politicanti di farsi credere la soluzione ai nostri problemi.

    Un viaggio, strano a dirsi, che porta alla nostra casa, cioè porta al centro di noi stessi, grazie a quelle scarpette rosse che sono diventate il simbolo della lotta alla violenza sulle donne. Così come la casa è il luogo più sicuro del mondo, indossando noi tutte queste scarpe rosse vogliamo abitare la vera casa dell’umanità, quella dove violenza e odio non sono contemplati.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • DOMENICA 19 GENNAIO ore 17.15

    LE PILLOLE DELLA FELICITÀ
    Compagnia La Sciabica - Marzocca

    Arturo ha inventato “Le pillole della felicità”, pastiglie afrodisiache che assicurano successo in amore e trasformeranno il dott. Baccini da marito fedele ed innamorato di sua moglie Angelica, in un inguaribile Don Giovanni. Usate per vincere una scommessa, le Pillole della Felicità daranno inizio ad una serie di  equivoci e situazioni paradossali, colorati da personaggi assai bizzarri. Il tutto culminerà in un finale esilarante.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 1 FEBBRAIO ore 21.15

    DRITTO AL CUORE
    Teatro del Sorriso - Ancona

    Nel clima claustrofobico di una cella, un colonnello dell'esercito israeliano interroga un combattente palestinese catturato durante un rastrellamento. li dialogo teso, violento, a tratti brutale che intercorre tra i due mette in evidenza i temi dello scontro che da sempre divide violentemente i due popoli. Il dialogo, mai stereotipato e ricco di colpi di scena, raggiunge un crescendo dirompente che colpisce, appunto, dritto al cuore tanto il pubblico quanto gli stessi protagonisti, fino all'inaspettato e drammatico epilogo. Non manca, nel serrato dialogo tra i due personaggi, l'esplorazione delle sfumature e degli angoli più nascosti della loro dolente umanità. Prima di essere due nemici, infatti, il colonnello Yaron e il palestinese Hlkmet sono innanzitutto due uomini. Tutto li divide: l'appartenenza politica, l'ideologia, gli opposti ruoli che ricoprono, nell'esercito israeliano l'uno, nell' OLP l'altro. Ma scoprono di avere un punto in comune: l'amore per la letteratura e per la poesia. Sarà sufficiente a ribaltare il ruolo vittima/carnefice nel quale i due sono costretti a vivere la loro realtà di nemici? 

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 29 FEBBRAIO ore 21.15
    DOMENICA 1 MARZO ore 17.15

    LA CUNTESSA D’ MUNTIRON C’HA DO AMANTI E UN MARIT’ COJON’
    Compagnia I Mazzamurei - Senigallia

    Fedora figlia di un pescatore diventa La Contessa d’ Muntiron dopo aver sposato il conte Florange, ma le diversità di ceto sociale e l’avidità di denaro la portano a compiere atti criminosi nei confronti del Conte, fino ad arrivare ad  organizzarne l’omicidio con la complicità degli amanti. Però non tutto va come previsto... e tra situazioni paradossali e fraintendimenti sarà il conte a rivalersi sui tramanti il suo omicidio.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • DOMENICA 15 MARZO ore 17.15

    MarlenEdith
    di e con Graziana Borciani e Stefania Seculin

    Due grandi artiste. Due donne. Due grandi amiche. Due vite eccezionali, dense delle più forti emozioni. Le loro canzoni più significative, da La Vie en rose a Hymne à l’Amour, da Just a Gigolo a Lili Marleen, interpretate in una veste sobria, elegante e senza fronzoli. Solo Édith Piaf e Marlene Dietrich: questo è MarlenEdith. MarlenEdith è uno spettacolo di teatro canzone, un recital che racconta la storia di Marlene Dietrich e Edith Piaf e della loro amicizia. Un racconto fatto di parole e musica, interpretato dall’attrice Gaia Ferrara e da Graziana Borciani (Édith Piaf) e da Stefania Seculin (Marlene Dietrich). Ad accompagnarle al pianoforte e alla fisarmonica il Maestro Lamberto Lipparini.

    BIGLIETTI: Posto unico € 10
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 28 MARZO ore 21.15
    DOMENICA 29 MARZO ore 17.15

    VACANZ FURZAT
    Compagnia I Scavestri - Senigallia

    Viareggio, anni '60. Mai persone tanto diverse fra di loro si erano ritrovate a dover trascorrere le loro vacanze nello stesso elegante villino. Ma nonostante feroci guerriglie e drastiche spartizioni di territorio, in queste "Vacanze forzate", forse non tutto il male viene per nuocere  

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 18 APRILE ore 21.15
    DOMENICA 19 APRILE ore 17.15

    CUNTENTI... COM. ‘NA PASQUA!
    Compagnia La Tela - Senigallia

    Che famiglia tranquilla la famiglia Pasquali! Gente all’antica e tradizionale con qualche normale problema ...economico, risolto sempre con il lavoro e qualche sacrificio.
    Ma cosa irrompe in un giorno qualunque? Una eredità contesa? Una figlia innamorata? Un ospite inatteso? La tranquillità diviene un ricordo... Però la famiglia Pasquali non si arrende! 

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.30 - 18.30
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

 

 

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI: 3343752182

 

Scuola di Musical
Insegnanti: Giovanna Diamantini e Elena Durazzi (Recitazione) - Francesca Landi e Sheyla Compagnoni Leiva (Canto) - Valeria Chiarini (Danza)

 

 

 

 

 

Il teatro - sala convegni "Teatro Portone" è una sala dei locali parrocchiali "Buon Pastore" della parrocchia di S. Maria della Neve - Portone - di Senigallia, sede dal 2007 della rassegna teatrale / festival dialettale "La Famiglia va a Teatro".

La sua capienza è pari a circa 230 posti, in una sala su un unico livello. Il palco, di circa 50 mq, è adatto sia a spettacoli teatrali, a saggi di musica o danza, a convegni o congressi.

Il teatro è dotato di un completissimo impianto audio, luci e video, ottimo per qualsiasi tipologia di spettacolo. L'intero palco è dotato di un sistema di microfoni panoramici che permettono una buona amplificazione dei suoni. Inoltre nel palco è previsto di un fondale bianco e di uno schermo per la videoproiezione in ottima qualità da pc, dvd o videocassetta.

Il sistema di luci è completamente adattabile secondo le esigenze di ogni singolo spettacolo.

La sala dispone inoltre di rete wireless per la connessione a Internet.

Inoltre il teatro dispone di un locale retropalco, di due camerini, servizi igienici per gli artisti, servizi igienici per il pubblico e di un servizio di biglietteria all'esterno della sala.

 

 Scarica la pianta del teatro 

 Scarica la scheda tecnica

 Scarica il modulo di richiesta di affitto della sala - da inviare compilato e firmato a info@teatroportone.it

 

 

 

 

 

Teatro Portone

P.zza della Vittoria, 22 | 60019 SENIGALLIA AN

 

Per informazioni e prenotazioni:

info@teatroportone.it
+39 334 3752182 (dal lunedì al sabato ore 15-20)

Teatro Portone - Senigallia
joomla stats

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su un qualsiasi link su questa pagina darai il consenso all'utilizzo dei cookies.