• SABATO 1 DICEMBRE ore 21.15
    DOMENICA 2  DICEMBRE ore 17.15

    SPUSARIZI SA ‘L MORT
    Compagnia I Scavestri - Senigallia

    In una famiglia cosa ci può essere di più emozionante ed eccitante dei preparativi per un matrimonio? Ma se le nozze sono fissate il 17, se i ladri si aggirano per casa, se spuntano improvvise passioni clandestine, allora questi giorni possono rivelarsi un vero e proprio inferno. E se si aggiunge anche un morto in salotto, il quadro delle sciagure appare completo. Ma questo matrimonio, si farà o non si farà?

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • DOMENICA 16 DICEMBRE ore 17.15

    PINOCCHIO
    Compagnia Liolà - Cingoli

    Pinocchio costituisce un classico della nostra tradizione letteraria, perché mantiene intatti nel tempo il fascino di una bella fiaba, piena di avventure e di peripezie; nonché la forza di un apologo morale universalmente valido, da cui ciascuno può trarre un grande insegnamento. Per questo la sua trasposizione teatrale non rappresenta solo la volontà di proporre uno spettacolo adatto ai più piccoli, ma anche quella di rielaborare in forma scenica un mito archetipo immortale: quello del percorso iniziatico che ogni individuo deve affrontare per poter diventare realmente un uomo.  Pur mantenendo intatte le sue caratteristiche immaginifiche e fiabesche, pertanto, la nostra trasposizione si rivolge anche al pubblico adulto, rispettando la volontà ironica e di parodia antiautoritaria, tipica di un toscanaccio anarchico qual’ era Collodi, e introducendo qualche piccola variante apocrifa, capace di stimolare la riflessione su alcuni temi di stringente attualità, di cui naturalmente qui non parleremo, per non rovinarvi il piacere della sorpresa. Dato infine che la vicenda ha per protagonisti saltimbanchi, burattini e maschere, ci siamo presi la libertà di affrontare il testo ricorrendo ad alcune modalità tipiche della commedia dell’arte… tanto per rendere appieno la vitalità divertita, polemica, irriverente e spesso claunesca del grande autore fiorentino.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 26 GENNAIO ore 21.15

    VOGLIO LA LUNA
    Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

    SPETTACOLO VINCITORE PREMIO EOLO AWARD 2013
    Miglior Progetto Educativo per il Teatro Ragazzi e Giovani

    Fabio è nella sua cameretta, alle prese con i suoi giochi ma soprattutto con comandi, raccomandazioni e rimproveri della mamma. Non è per niente tranquillo, gli sembra che le cose non vadano mai come lui vorrebbe e di non poter far niente per cambiarle. Finché una notte, come per magia, viene svegliato da un soffio di vento e si accorge che lì, proprio nella sua camera, è venuta a trovarlo la luna! E’ bellissima, grande, luminosa… giocano insieme e poi lei, così come è arrivata, scompare. Fabio non è mai stato così felice. Decide che vuole averla a tutti i costi e parte per una fantastica avventura alla fine della quale riesce a catturare la luna e a portarla in camera sua. Gli sembra che tutti i suoi problemi siano finiti per sempre, solo che Fabio non sa che nel mondo, senza più la luna nel cielo, i problemi sono appena cominciati. Comprenderà allora che non sempre si può volere tutto per sé ciò che appartiene anche agli altri… e con un gesto magico e poetico deciderà di condividere lo splendore della luna con il pubblico dei bambini. La storia è accompagnata dalla narrazione, dalla musica dal vivo e da scene di teatro di figura con pupazzi e ombre.

    NOTE DI REGIA
    L’idea di questo spettacolo nasce dall'incontro con Fabio, un ragazzo affetto dalla sindrome di Down. Fabio ha uno sguardo aperto al mondo come quello dei più piccoli e la capacità di credere che se si vuole davvero qualcosa sia possibile ottenerla. Per questo non poteva essere che lui l'unico interprete di questa storia, che in sé racchiude il senso più profondo della nostra operazione: rendere una cosa impossibile possibile. Quando Fabio ci ha detto che voleva fare “l'attore del teatro col microfono” abbiamo sorriso di circostanza, ma poi è arrivata l'idea di questo spettacolo. Fabio ha costruito con noi il suo clown, la sua maschera, esaltando le caratteristiche della sua personalità e sviluppandola su registri comici. Ha lavorato da vero attore, con serietà e precisione non comuni, creando un personaggio unico, la cui simpatia è pari solo alla poeticità, donando a una storia “normale” la fragile e incomprensibile bellezza della vita.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 9 FEBBRAIO ore 21.15

    UNA LETTERA DI TROPPO
    Compagnia Agorà - Belvedere Ostrense

    Al secondo piano dell'elegante condominio situato in Rue St. Jean 46 a Lione abitano GILBERT e ANNABELLE Lambert, che vedranno il loro ménage matrimoniale messo in crisi da una misteriosa lettera. Ad aiutarli ci sarà ANTOINE, amico di lui, che abita sullo stesso pianerottolo e PAULETTE, amica di lei, che abita nell'appartamento al piano di sopra. Dirimpettaia di Paulette, è MADAME MONFORT, una signora anziana, ma molto eccentrica. Non fanno parte del condominio ma, in un modo o nell’altro vi entreranno, l’ambiguo e trasformista PIERRE e i due fratelli di origine romana EVA e ARSENIO.
    Chi sarà stato a scrivere la famosa lettera? Perché l'avrà fatto?

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 23 FEBBRAIO ore 21.15

    LA MAFIA NON ESISTE
    Gruppo Fuoritempo

    Con lo spettacolo “La mafia non esiste” il Gruppo Fuoritempo e il gruppo musicale Nineteen Fourth intendono proporre una serata di IMPEGNO-MUSICA-TEATRO. Attraverso interventi musicali e scene teatrali, lo spettacolo presenta la storia della mafia in Italia. Lo scopo dell'iniziativa è di far comprendere che la lotta alla mafia non passa solamente attraverso la lotta alla criminalità ma che, trattandosi principalmente di un intreccio economico-politico, perché la si possa vincere è necessario creare una cultura antimafia soprattutto tra i cittadini.

    INGRESSO GRATUITO
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 

  • SABATO 9 MARZO ore 21.15
    DOMENICA 10 MARZO ore 17.15

    VURIA DISCORR’
    Compagnia I Mazzamurei - Senigallia

    Callisto, marito di Benerice e padre di due ragazzi, è in crisi depressiva a causa della difficoltà di comunicare in famiglia dovuta all‘uso smoderato di cellulari e social. Pur di riportare dialogo e senerità in casa, arriva a compiere però atti irrazionali...

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 30 MARZO ore 21.15
    DOMENICA 31 MARZO ore 17.15

    LA BUTEGA D’ PEPP’
    Compagnia La Sciabica - Senigallia

    Pepp, titolare della Premiata Sartoria Croccali fondata dal defunto padre, non ha la sua bravura nè la passione per tale attività. La dispotica moglia Cesira è invaghita di Raffaello, un sedicente pittore che vive in casa. La coppia ha tre figlie: la giovane Naomi, la più bella e coccolata dalla madre che sogna per lei un matrimonio ricco e l'entrata nella buona società, mentre alla seconda Genoveffa, la più brutta, riserva il ruolo della serva di casa; la terza Angelina è sempre in giro alla ricerca della pace spirituale... Frequentatori abituali della sartoria sono Gabriele, innamorato di Naomi, Matteucci in cerca di finanziamenti, Babbiotti cliente della sartoria, Battipalle e la moglie Isotta... tutti tasselli di una divertente storia contemporanea.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

  • SABATO 13 APRILE ore 21.15
    DOMENICA 14 APRILE ore 17.15

    NISCIUN È P.RFETT...
    Compagnia La Tela - Senigallia

    Un matrimonio fra la famiglia Peretti… detta “Pr. f. tinj”  e la famiglia Cascamale, una famiglia cusì… culmò a la mej, è un evento ormai  stabilito da tempo. Alla fine, siccome nessuno  è perfetto, le magagne scapperanno fuori e l’effetto sarà dirompente per entrambe le famiglie.

    BIGLIETTI: Posto unico € 7
    PREVENDITE:
    • Edicola Stazione - Viale Bonopera 48/1
    • Presso la biglietteria del teatro sabato e domenica ore 16.00 - 19.00
    INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334. 3752182 
    Acquista subito il tuo biglietto su http://www.liveticket.it/teatroportonesenigallia

... biglietti non ancora disponibili ...

 

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI: 3343752182

 

Scuola di Musical
Insegnanti: Giovanna Diamantini e Elena Durazzi (Recitazione) - Francesca Landi e Sheyla Compagnoni Leiva (Canto) - Valeria Chiarini (Danza)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il teatro - sala convegni "Teatro Portone" è una sala dei locali parrocchiali "Buon Pastore" della parrocchia di S. Maria della Neve - Portone - di Senigallia, sede dal 2007 della rassegna teatrale / festival dialettale "La Famiglia va a Teatro".

La sua capienza è pari a circa 240 posti, in una sala su un unico livello. Il palco, di circa 50 mq, è adatto sia a spettacoli teatrali, a saggi di musica o danza, a convegni o congressi.

Il teatro è dotato di un completissimo impianto audio, luci e video, ottimo per qualsiasi tipologia di spettacolo. L'intero palco è dotato di un sistema di microfoni panoramici che permettono una buona amplificazione dei suoni. Inoltre nel palco è previsto di un fondale bianco e di uno schermo per la videoproiezione in ottima qualità da pc, dvd o videocassetta.

Il sistema di luci è completamente adattabile secondo le esigenze di ogni singolo spettacolo.

La sala dispone inoltre di rete wireless per la connessione a Internet.

Inoltre il teatro dispone di un locale retropalco, di due camerini, servizi igienici per gli artisti, servizi igienici per il pubblico e di un servizio di biglietteria all'esterno della sala.

 

 Scarica la pianta del teatro 

 Scarica la scheda tecnica

 Scarica il modulo di richiesta di affitto della sala - da inviare compilato e firmato a info@teatroportone.it

 

 

 

 

 

Teatro Portone

P.zza della Vittoria, 22 | 60019 SENIGALLIA AN

 

Per informazioni e prenotazioni:

info@teatroportone.it
+39 334 3752182 (dal lunedì al sabato ore 15-20)

Teatro Portone - Senigallia
joomla stats